Storia

La storia

storia dell’azienda “Genovese” inizia la sua attività nel 1800 in Calabria per mano di Maria Nicola Genovese in quel Fiumefreddo Bruzio (cs). A cominciare dalla merce per poi espandersi lentamente nel corso degli anni. L’attività contava una serie di prodotti, vantando un primato di commerciante innovativo, annusando i gusti dei clienti in anticipo rispetto al cliente che andava espandendosi. L’attività iniziò nei primi passi il figlio Andrea. L’attività aumenta come mezzo di trasporto, la quantità venduta e l’espansione del mercato.
Intorno alla metà del 1800 iniziò a specializzarsi nella produzione di tessuti di qualità e seta.
Con il tempo l’azienda, nel 1900, inizia l’attività di impianto a Sambiase un negozio chiamato “bottega” in Corso Vittorio Emanuele in cui si vendevano tessuti, drappeggi e filati, contribuendo, prima di altri, alla vendita di prodotti che per la tempo e Sambiase non erano disponibili e hanno favorito lo sviluppo dell’America locale e del Sud.

Divenne rapidamente un punto di riferimento per il settore.
Negli anni il cliente inizia a crescere non solo in Calabria ma anche nel resto d’Italia (Campania, Lazio, Sicilia, Lombardia, Piemonte, Toscana, Emilia Romagna).
L’ingresso nell’attività di Vincenzo Genovese nel 1920 portò ulteriore innovazione,
Nella prima crisi del dopoguerra del 29, ascesa del fascismo e della seconda guerra mondiale, l’azienda non subì perdite economiche non sia genovesi ma che le aziende che si fidano reciprocamente e ne riconoscano serietà e professionalità.
In quel periodo è stato accresciuto il ruolo dell’azienda nel favorire lo sviluppo dell’artigianato locale.
Nel frattempo è tra i primi tesserati alla Camera di Commercio catanzaro con il numero 4231.
Dopo la seconda guerra mondiale, e nel corso degli anni, l’azienda ha diversificato la sua attività edilizia genovese producendo ottimi vini, apprezzati anche fuori Sambiase per la qualità e il sapore che avevano.
L’attività inizia un’inesorabile espansione che porta sempre di più ad avere in negozio prodotti di ottima qualità.
L’ascesa nell’azienda di Andrea Genovese intorno al 1950 permette di esternalizzare marchi di abbigliamento d’eccellenza per l’epoca, mantenendo e rafforzando i punti distintivi dell’azienda “ricerca, qualità e professionalità”. Basta citare Marzotto, IMEC, Spider, ecc. la migliore sartoria napoletana.

In 70 anni l’azienda Genovese Lametino si riconferma sul mercato e non solo per i suoi prodotti.
Dal 1999 l’azienda ha rilevato Vincenzo Genovese, la sesta generazione di commercianti, che si è occupata di riorganizzare il negozio passando da azienda ad azienda streetwea classic, avendo la visione di anticipare i tempi, introducendo skateboarding, hiphop, breakdance, writhing, snowboard, creando eventi ed eventi a tema, attirando la gelosia di altri commercianti, divenne in breve tempo un punto di riferimento della via del sud
Introdotto il concetto di marketing virale, e-commerce, utilizzo del web nel mondo per diffonderne la qualità.
Oggi il negozio vive introducendo un nuovo stile streetwear è stato riorganizzato, con prodotti realizzati a mano, certificati, che ne rispecchiano la storia oltre ad adattarsi ai tempi per rispecchiare le attuali esigenze della nostra filosofia e missione.
Tutto questo è supportato dal web e dalle nuove teconolgie per dare sempre un servizio ai clienti.
La nuova sfida è affascinante ma la passione ci consentirà di raggiungere gli obiettivi se

close

Sconto di Benvenuto!

Iscriviti alla nostra newsletter riceverai uno sconto del 10% ,

applicando il codice "summer"

spedizione gratuita oltre i 45€,

We do not send spam! Read our Privacy Policy for more information.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.